News

Postino – Postumi

PostumiPostino
POSTUMI è tutto quello che viene dopo: dopo una relazione finita, dopo un percorso concluso, un viaggio che ci lascia frastornati, una banale sbronza, una parola di troppo detta in un momento di rabbia. I postumi sono tutto quello che rimane addosso, ciò con cui fatichiamo a convivere, ma al quale dobbiamo abituarci”.

 

È uscito un mini film che racchiude il primo progetto di Postino dopo il successo di Latte di Soia, il suo primo album con milioni di ascolti su Spotify. 

L’artista nelle sue storie di Instagram scrive così: 

Uno short film che mette in scena una relazione in crisi attraverso tre brani che parlano di tre differenti sfaccettature dell’amore:

  • Sbagliamo insieme, che coglie l’essenza di una storia ai suoi albori in cui la voglia di stare insieme supera la paura della sofferenza;
  • Al condizionale, che tratta di un amore immaginato prigioniero della grammatica verbale;
  • Mi fai venire, che parla dell’odierna tendenza a non volersi mettere in gioco fino in fondo, a non voler rischiare mai per paure di soffrire”.
 
 

Non è mai facile confermare ciò che si è fatto con il primo album per un artista. In un epoca storica dove la musica è uno strumento commerciale molto potente e dove il suo valore artistico rischia di venir meno, artisti come Postino riescono a farci sorridere nonostante la storia che ci viene raccontata parli di tristezza. 

Non è facile raccontare una realtà triste senza risultare banali, ma Postino ci è riuscito e a nostro parere ci è riuscito molto bene.
PostinoLive
PostinoPostumi

 

Aver ascoltato tutti e tre i brani live il 15 giugno scorso al nostro Festival è la conferma del fatto che ci troviamo di fronte ad un artista vero, che non ha paura di mettersi a nudo con i suoi testi davanti al suo pubblico. Tante sono le parole che si sentono dopo un concerto, ma a noi sono rimaste impresse quelle di un ragazzo, che dopo aver sentito Postino per la prima volta ci disse:


“Cazzo, mi è proprio piaciuto e sai perché? Perché quando cantava ci metteva tutto il cuore, si vedeva proprio che ci teneva a quello che diceva”. 

In questa domenica di noia e pioggia, di studio e di autunno prendetevi 10 minuti e guardatevi questo short film

E se volete conoscere meglio chi è Postino questa intervista è molto interessante: QntMagazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *